La valutazione del rischio da esposizione simultanea a campi elettromagnetici a frequenze multiple alla luce della nuova Direttiva Europea 2013/35. Esempi di valutazione: impianti con sistema di riscaldamento ad induzione e con saldatrici a resistenza

  • Francesco Taurasi INAIL - Settore Ricerca, Certificazione e Verifica - Avellino, Via Pescatori, 123 - 83100 Avellino, Italy; Ph. ++39 0825 31586, e-mail: f.taurasi@inail.it
  • Luigi Cerra Solve Consulting - Napoli
Keywords: Risk assessment, heating induction, plant resistance welder, European Directive 2013/35

Abstract

This article describes the method used for risk assessment in the workplace through the example of two “case studies†carried out by a heating induction and plant resistance welders.

References

CEI 106-23, 2009. Procedura per la valutazione dell’esposizione dei lavoratori ai campi elettromagnetici. CEI Comitato Elettrotecnico Italiano, Milano.

DIRETTIVA 2013/35/UE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 26 giugno 2013 sulle disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici) (ventesima direttiva particolare ai sensi dell’articolo 16, paragrafo 1, della direttiva 89/391/CEE) e che abroga la direttiva 2004/40/CE.

DIRETTIVA 2004/40/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 29 aprile 2004 sulle prescrizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici) (diciottesima direttiva particolare ai sensi dell’articolo 16, paragrafo 1, della direttiva 89/391/CEE).

Grandolfo, M., Michaelson, S.M., Rindi, A., 1986. Biological Effects and Dosimetry of Static and Elf Electromagnetic Fields. Ettore Majorana International Science Series. Life Sciences, Vol. 19, Plenum Pub Corp, Norwell (MA, USA).

Horton, W.F., Goldberg, S., 1995. Power Frequency Magnetic Fields and Public Health. CRC Press, London (UK).

ICNIRP, 1998. Guidelines for limiting exposure to time-varying electric, magnetic, and electromagnetic fields (up to 300 GHz). Health Physics, Vol. 74, n. 4, 494 - 522.

ICNIRP, 2003. Guidance on determining compliance of exposure to pulsed and complex non-sinusoidal waveforms below 100 kHz with ICNIRP guidelines. Copyright © Health Physics Society.

ICNIRP, 2010. Linee Guida per la limitazione dell’esposizione a campi Elettrici e Magnetici variabili nel tempo (1Hz-100kHz). Health Physics, 99 (6), 818 - 836.

Section
Communication